Mondiali tiro a volo: niente semifinale per i doublisti

oa-logo-correlati.png

Giornata storta per i doublisti azzurri al Poligono Capitàin FAP José Quiñones di Lima. Nessuno dei tre in gara è riuscito infatti a centrare la semifinale. Il migliore è stato Anotonino Barillà, che con 132/150 ha terminato al nono posto; subito dietro Davide Gasparini 11esimo con 131/150 e Daniele Di Spigno 13esimo con 130/150.

I tre sono comunque riusciti ad acciuffare in extremis la medaglia di bronzo a squadre (393 punti), conquistando la quinta medaglia italiana a livello senior. Soltanto gli Stati Uniti (406) e la Cina (404) hanno fatto meglio.

I sei semifinalisti:

Derek Haldeman (USA) 141

Walton Eller (USA) 137

Hu Binyuan (Cina) 137

William Chetcuti (Malta) 136

Wang Hao (Cina) 135

Vasily Mosin (Russia) 134

A livello junior è arrivata invece la bella medaglia d’argento di Jacopo Trevisan, classificatosi alle spalle dello statunitense Ian Rupert. Italia bronzo a squadre con Vescovi e Belei, anche se bisogna dire che c’erano soltanto quattro nazioni in gara e in una di queste, l’India, un tiratore ha dato forfait.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top