Judo, Mondiali: il medagliere finale

Judo-Shohei-Ono.jpg

Dopo le prove a squadre, il Giappone si conferma alla testa del medagliere dei Mondiali di judo 2013 con nove medaglie di cui quattro d’oro, l’ultima delle quali è stato il titolo conquistato dalla squadra femminile. Un risultato importante, visto che gli altri tre ori erano stati conquistati tutti dagli uomini.

Dopo la vittoria del medagliere in casa nel 2011, la Francia si ritrova al secondo posto con otto medaglie. Al terzo posto troviamo Cuba, mentre per numero di podi è il Brasile a piazzarsi terzo.

In tutto sono 23 i Paesi che hanno conquistato almeno una medaglia iridata.

 

NAZIONI

ORI

ARGENTI

BRONZI

TOTALE

1.

Giappone (JPN)

4

1

4

9

2.

Francia (FRA)

2

2

4

8

3.

Cuba (CUB)

2

0

1

3

4.

Brasile (BRA)

1

4

2

7

5.

Georgia (GEO)

1

2

0

3

6.

Mongolia (MGL)

1

1

0

2

7.

Azerbaijan (AZE)

1

0

1

2

8.

Corea del Nord (PRK)

1

0

0

1

9.

Israele (ISR)

1

0

0

1

10.

Kosovo (KOS)

1

0

0

1

11.

Colombia (COL)

1

0

0

1

12.

Paesi bassi/Olanda (NED)

0

2

3

5

13.

Germania (GER)

0

1

5

6

14.

Russia (RUS)

0

1

2

3

15.

Kazakhstan (KAZ)

0

1

0

1

16.

Stati Uniti dAmerica (USA)

0

1

0

1

17.

Corea, Sud (KOR)

0

0

3

3

18.

Belgio (BEL)

0

0

2

0

19.

Slovenia (SLO)

0

0

1

1

20.

Ucraina (UKR)

0

0

1

0

21.

Repubblica ceca (CZE)

0

0

1

0

21.

Grecia (GRE)

0

0

1

0

21.

Tunisia (TUN)

0

0

1

0

 

I risultati dei Mondiali di judo:
DAY 1
DAY 2 DAY 3  DAY 4  DAY 5  DAY 6 DAY 7
MEDAGLIERE INDIVIDUALE

ISCRIVITI E COMMENTA SUL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top