Judo: Marco Maddaloni trionfa a Bratislava!

oa-logo-correlati.png

Nella prima giornata dell’European Cup di Bratislava (Slovacchia), Marco Maddaloni (-73 kg) ha regalato una grande gioia al judo italiano. Il 28enne campano, figlio di Gianni e fratello minore di Pino, è stato autore di un percorso netto, vincendo tutti gli incontri per ippon, fino all’atto conclusivo contro l’olandese Joery Biekmann, sconfitto con un uchi-mata. Sul podio anche il tedesco Julian Kolein ed il ceco Vaclav Sedmidubsky.

Nella categoria -60 kg maschile, l’oro è andato al finlandese Vadud Balatkhanov, che ha sconfitto in finale il ceco David Pulkrabek. Medaglie di bronzo ai croato Bernard Anzinović ed al francese Alexandre Le Boucher. Per l’Italia, Andrea Ferretti è stato eliminato al primo turno dallo sloveno David Kukovec, mentre Daniel Lombardo ha chiuso quinto, sconfitto nella finale per il bronzo da Le Boucher.

Tra i -66 kg ha trionfato l’ungherese Gabor Hagyo. La Francia ha portato a casa ben tre medaglie, con l’argento di Mathias Boucher ed i bronzi di Farid Ben Ali ed Hugo Fonghetti. I rappresentanti azzurri di questa categoria non sono riusciti invece a raggiungere il podio: Antonio Chianese ha perso al secondo turno con Karim Jaaouani (Francia), mentre Diego Cressi e Daniele Ricci sono stati sconfitti al secondo turno dei ripescaggi.

Passando alle donne, tra le -48 kg l’Austria ha fatto addirittura una tripletta, con Nicole Kaiser, Mara Tabea Kraft e Valentina Schauer classificatesi nell’ordine. Sul podio anche la slovena Kristina Vrsič.

La tedesca Maria Ertl ha avuto la meglio nella categoria -52 kg, dove ha sconfitto in finale la britannica Kelly Edwards. L’austriaca Anna Dengg e la polacca Karolina Pienkowska hanno completato il podio.

Successo croato nella categoria -57 kg, dove Andrea Bekić ha vinto l’oro. Argento all’israeliana Noa Snir, bronzi a Connie Ramsay (Gran Bretagna) e Evelyne Tschopp (Svizzera). Francesca Ripandelli è stata sconfitta al secondo turno dalla slovacca Viktoria Majorosova.

Nell’ultima categoria scesa sul tatami oggi, la -63 kg, la vittoria è andata alla britannica Sarah Clark sull’austriaca Magdalena Krssakova. Bronzi alla greca Ioulietta Boukouvala ed all’altra britannica Katie-Jemima Yeats-Brown.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Star Judo Club Napoli

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top