Judo: Marco Maddaloni guida gli Azzurri in Croazia

Judo-Marco-Maddaloni-Joery-Biekmann-Julian-Kolein-Vaclav-Sedmidubsky.jpg

Nel week-end del 14 e 15 settembre si svolgerà il Grand Prix di Rijeka, dove per la prima volta la Croazia ospiterà una prova così importante. L’Italia sarà naturalmente presente con 14 atleti, 7 uomini e 7 donne.

Dopo il successo di Bratislava (Slovacchia), in European Cup, i fari saranno puntati su Marco Maddaloni (-73 kg). Il 28enne campano è infatti tornato alla riscossa realizzando un torneo perfetto nella capitale slovacca, ed è ora atteso alla riconferma in terra croata, dove la concorrenza sarà ancora più agguerrita. Tra gli avversari più pericolosi per Maddaloni ci saranno infatti lo sloveno Rok Drakšič, laureatosi quest’anno campione europeo, l’ungherese Attila Ungvari ed il turco Hasan Vanlıoğlu, oltre al ceco Václav Sedmidubský, terzo in occasione della vittoria dell’azzurro a Bratislava. Nella stessa categoria, poi, combatterà anche Gesualdo Scollo.

Il resto della speizione azzurra al maschile sarà composta da Fabio Andreoli (-60 kg), Emanuele Bruno (-66 kg), Matteo Marconcini (-81 kg), Giovanni Carollo (-81 kg) e Giuliano Loporchio (-90 kg). In campo femminile, parteciperanno invece Anna Bartole (-48 kg), Martina Lo Giudice (-57 kg), Monica Iacorossi (-57 kg), Marianna Marinosci (-63 kg), Jennifer Pitzanti (-70 kg), Giulia Cantoni (-70 kg) ed Elisa Marchiò (+78 kg).

Tra le stelle straniere presenti a Rijeka ci saranno i due idoli di casa, Tomislav Marijanović, argento europeo dei -81 kg, e Marijana Mišković (-63 kg), vincitrice dell’oro ai Giochi del Mediterraneo. Tra i medagliati dei recenti mondiali, troveremo invece il ceco Lukáš Krpálek (-100 kg) e le tedesche Laura-Vargas Koch (-70 kg) e Miryam Roper (-57 kg). Presenti anche le punte della nazionale slovena: oltre al già citato Drakšič, saranno a Rijeka atlete del calibro di Tina Trstenjak (-63 kg), Anamari Velenšek (-78 kg) e Lucija Polavder (+78 kg).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: EJU

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top