Hockey su ghiaccio, EBEL: che partenza per il Bolzano!

oa-logo-correlati.png

Il cambio di categoria (passaggio dalla serie A Elite italiana al campionato austriaco, uno dei più prestigiosi d’Europa) non ha fatto male al Bolzano, anzi: una partenza eccezionale per gli uomini di coach Tom Pokel nell’EBEL gli ha assestati in prima posizione.

Tre partite, tre vittorie. Score straordinario per una squadra matricola in una competizione così importante. Nessuno se lo sarebbe aspettato, questo Bolzano sta sorprendendo tutti.

L’inizio era stato strepitoso: netto 6-1 in trasferta ad Innsbruck con le reti di Whitfield (2), Piché, Bernard, Santorelli, Zisser e subito messo tutto in chiaro. Nessun timore neanche all’esordio al Palaonda, dove è arrivato un lottato ma meritato successo sul Salisburgo per 4-3. E per concludere il riassunto, ieri la terza impresa per i Foxes: altro 4-3, questa volta però fuori casa, sul ghiaccio dei Vienna Capitals.

Bolzanini in testa alla classifica con sei punti, ma con una partita giocata in più.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

 

CTRL + Q to Enable/Disable GoPhoto.it

Lascia un commento

Top