Giro di Toscana: Vos nel prologo, Scandolara migliore azzurra

oa-logo-correlati.png

Un cronoprologo di 2.2 km in notturna a Campi Bisenzio ha aperto il Giro di Toscana, corsa a tappe femminile che costituisce, di fatto, una vera e propria “premondiale”. Tutte le migliori atlete italiane e straniere sono al via di questa gara: non a caso, l’evento di stasera ha visto imporsi la regina delle campionesse, ovvero Marianne Vos.

2’53” alla media di 45.78 km/h i dati della prestazione della cannibale, che ha preceduto di 3” la compagna di squadra in Rabobank Annemiek Van Vleuten; terza la statunitense Shelley Olds a 5”. In un esercizio non certo congeniale alle capacità delle azzurre, Valentina Scandolara si è ottimamente difesa: la veronese della Cipollini-Alè-Galassia ha chiuso sesta a 6” dalla Vos. Buoni risultati anche per Tatiana Guderzo e Noemi Cantele, entrambe a 9”.

Domani 126 km verso Massa e Cozzile, con un circuito caratterizzato da un GPM di seconda categoria da ripetere quattro volte.

foto tratta da cyclingnews.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top