Firenze 2013, domani le juniores all’assalto

oa-logo-correlati.png

Ripongo grande determinazione e fiducia nella squadra juniores, anche se le nostre ragazze non partono favorite su un percorso così selettivo: questa è l’idea del ct della nazionale femminile Edoardo Salvoldi riportata dal sito della Federciclismo, in vista della prova in linea di categoria che si disputerà domani.

Cinque giri del circuito di Firenze, con la salita di Fiesole e gli strappi di via Salviati e via Trento, per un totale di 82 km: questo il menù che attende le junior. Il quartetto azzurro sarà composto dalla bergamasca Arianna Fidanza (Eurotarget Still Bike), oro mondiale nella corsa a punti, la vicentina Nicole Dal Santo (Vecchia Fontana), che ha come idolo Mark Cavendish ed è forte di uno spunto veloce non indifferente, la campionessa d’Italia Ilaria Bonomi (Eurotarget), veronese capace di comportarsi benissimo su tracciati impegnativi, e la bergamasca Angela Maffeis (Eurotarget).

La nazionale francese sarà una delle più pericolose in corsa: alla campionessa della cronometro Séverine Eraud si affianca infatti Greta Richioud, vincitrice del titolo europeo di categoria a luglio. Attenzione poi alle australiane Alexandria Nicholls e Alexandra Manly e ad alcune atlete dell’Europa orientale, come la bielorussa Kseniya Tuhai, la lituana Zavinta Titenyte e l’ucraina Olena Demydova.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top