Europei basket 2013: la finale sarà Lituania-Francia

oa-logo-correlati.png

La finale degli Europei di basket sarà tra Lituania e Francia, che hanno sconfitto rispettivamente in semifinale la Croazia e la Spagna. Per i lituani è la prima volta dal 2003, anno in cui salirono sul gradino più alto del podio; mentre la Francia raggiunge per la seconda edizione consecutiva la finale.

La prima a raggiungere questo importante traguardo era stata la Lituania, che nel pomeriggio ha sconfitto per 77-62 la Croazia. Decisivo il parziale di 21-8 del terzo quarto, quando le triple di Maciulis e i canestri di Kalnietis hanno costruito un varco insormontabile per i croati. Proprio l’ex giocatore di Milano e Siena è stato il miglior marcatore con 23 punti, ma un grande contributo lo ha dato anche Linus Kleiza, autore di una doppia doppia con 22 punti e 11 rimbalzi.
Alla squadra di Repeja non bastano i 15 punti del solito Bogdanovic, mentre pomeriggio da dimenticare per i due play Draper e Ukic, che in due tirano 2/15 dal campo.

In serata arriva invece la vendetta francese nei confronti della Spagna. Uno straordinario Tony Parker da 32 punti trascina i transalpini alla vittoria dopo un supplementare per 75-72. Veramente eccezionale la prova del play dei San Antonio Spurs, che ha guidato la rimonta della Francia dopo che all’intervallo il punteggio segnava 34-20 a favore delle Furie Rosse. C’è grande rammarico per la Spagna, che vede così sfumare il sogno di vincere il terzo Europeo consecutivo (record storico). Nel finale di quarto e nel supplementare qualche errore di troppo di Rodriguez è costato caro alla squadra di coach Juan Orenga, mentre la Francia dalla lunetta è glaciale ancora con Parker e con Diot

 

Questi i tabellini delle due sfide

LITUANIA – CROAZIA 77-62 (24-19; 40-37; 61-45; 77-62)

LITUANIA: Motiejunas, Kalnietis 18, Kuzminskas, D. Lavrinovic 2, Maciulis 23, Delinkaitis, Seibutis 2, Kleiza 22, K. Lavrinovic, Pocius 6, Valanciunas 4, Javtokas.

CROZIA: Tomic 7, Andric 3, Draper 5, Bogdanovic 15, Saric 4, Rudez 5, Ukic 1, Simon 9, Markota 5, M.Delas, Zoric 8, A.Delas

 

 

FRANCIA – SPAGNA 75-72 d.t.s (14-18; 20-34; 43-49; 65-65; 75-72)

FRANCIA: Lauvergne 2, Batum 3, Diot 10, Petro 2, Kahudi, Parker 32, Heurtel, Pietrus 5, De Colo 3, Diaw 8, Ajinca 3, Gelabale 7

SPAGNA: Aguilar, Fernandez 4, Rodriguez 18, Rey 2, Calderon 5, Rubio 2, Claver 5, San Emetrio 4, Llull 5, Gasol 32, Gabriel, Mumbru 4.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da fibaeurope.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top