Eurobasket 2013: le qualificate alla seconda fase

Basket-Petteri-Koponen.jpg

GRUPPO A

La Francia, che lascia a riposo precauzionale Nicolas Batum, si assicura il primo posto grazie alla vittoria contro il Belgio, guidata ancora da un grande Tony Parker (20 punti e 6 assist). L’Ucraina si qualifica come seconda e proprio il Belgio finisce terzo grazie agli scontri diretti. Inutile vittoria della Germania su Israele.

Gran Bretagna – Ucraina 68-87
Germania – Israele 80-76
Belgio – Francia 65-82

Classifica: Francia 9, Ucraina 9, Belgio 7, Gran Bretagna 7, Germania 7, Israele 6

GRUPPO B

La Serbia, già sicura del passaggio del turno, cede al Montenegro, mentre la Lituania trema contro la Bosnia e si qualifica, assieme alla Lettonia, grazie al quoziente punti. Fuori invece la Macedonia, grande sorpresa della scorsa edizione.

Lettonia – Macedonia 76-66
Lituania – Bosnia Erzegovina 72-78
Montenegro – Serbia 83-76

Classifica: Serbia 8, Lettonia 8, Lituania 8, Bosnia Erzegovina 8, Montenegro 7, Macedonia 6

GRUPPO C

La Spagna di Ricky Rubio (16 punti) trova una nuova vittoria, mentre la Slovenia passa il turno nonostante la sconfitta con la Polonia, alle spalle anche della Croazia.

Georgia – Spagna 53-89
Croazia – Rep. Ceca 70-53
Slovenia – Polonia 61-71

Classifica: Spagna 9, Croazia 9, Slovenia 8, Rep. Ceca 7, Georgia 6, Polonia 6

GRUPPO D

La Finlandia si assicura il secondo posto battendo a sorpresa la Grecia, grazie soprattutto ai 29 punti di Petteri Koponen, mentre l’Italia continua ad essere l’unica squadra imbattuta del torneo. La vittoria sulla Turchia non evita alla Russia l’ultimo posto.

Grecia – Finlandia 77-86
Italia – Svezia 82-79
Turchia – Russia 77-89

Classifica: Italia 10, Finlandia 9, Grecia 8, Svezia 6, Turchia 6, Russia 6

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top