Canoa slalom: Mayr studente universitario e campione italiano

oa-logo-correlati.png

A volte prendere una decisione, ovvero intraprendere un’azione tra più alternative considerate, si rivela molto difficoltoso, una vera prova con se stessi. Lo scorso anno Lukas Mayr, talento purissimo della canoa slalom, aveva deciso di iscriversi all’Università di Economia di Bolzano, lasciando il gruppo sportivo della Marina Militare e lo sport professionistico.

“Non ho smesso però di andare in canoa” – ha dichiarato in esclusiva a Olimpiazzurra il meranese che a inizio settembre si è tolto la soddisfazione di trionfare nel campionato italiano disputatosi a Mezzana. In Val di Sole il vice campione mondiale under 23 2012 si è messo alle spalle Giovanni De Gennaro, Andrea Romeo e il campione olimpico Daniele Molmenti. “Sono sorpreso e soddisfatto, in questo 2013 non mi sono presentato ai raduni e alle selezioni per motivi di studio, tuttavia sono riuscito ad andare veramente forte”.

Sulle acque impetuose del fiume Noce, su un tracciato naturale molto simile al Passirio dove è cresciuto, il portacolori dello Sport Club Merano ha divorato le 18 porte della finale, dimostrando tutta la sua classe nonostante le sessioni di allenamento ridotte. Ora Mayr tiferà da casa i suoi ex compagni di squadra, impegnati questa settimana a Praga per i campionati mondiali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top