Calcio, Under 21: Italia, contro il Belgio è già decisiva

oa-logo-correlati.png

Il titolo ovviamente è una provocazione, Italia-Belgio di oggi è solo la prima partita del girone di qualificazione degli azzurrini guidati da Luigi Di Biagio verso Euro 2015. L’esordio ufficiale, in pratica, dopo il 4-1 rifilato alla Slovacchia in amichevole a Ferragosto.

Il match, però, è già importante per delineare le gerarchie nel gruppo. Perché Italia e Belgio, in campo a Rieti stasera alle 21 (diretta su Rai 3), sono sulla carta le prime due forze del raggruppamento. Cipro, Irlanda del Nord e Serbia, con tutto il rispetto, partono senza il favore dei pronostici. Sarà fondamentale, dunque, iniziare con una marcia giusta tra le mura amiche per evitare di dover rincorrere in futuro. La squadra è ancora un cantiere, Di Biagio è fiducioso ma continua a lavorare con i propri ragazzi: pochissimi i reduci dalla gestione Mangia, l’obiettivo è quello di trovare la giusta amalgama fin da subito per rimanere competitivi.

Dall’altra parte, il Belgio è in un momento d’oro per il proprio calcio. La nazionale maggiore, ricca di talenti in tutte le zone del campo, sarà una mina vagante ai Mondiali 2014 in Brasile, mentre nell’Under 21 crescono molti giovani interessanti. Tanti giocatori, inoltre, a fine febbraio componevano la rosa dell’Anderlecht trionfatore nel celeberrimo “Torneo di Viareggio-Coppa Carnevale” contro il Milan con un netto 3-0 in finale. Non sarà dunque per nulla facile avere la meglio dei rivali, ma il talento azzurro non manca. In primis Lorenzo Crisetig, due volte in rete ad agosto all’esordio con l’Under 21: all’ex Inter saranno affidate le chiavi del centrocampo, con la missione di mandare a rete le varie punte che in questi due anni si alterneranno.

In attesa di trovare i nuovi Immobile, Gabbiadini ed Insigne, dunque, ecco il Belgio. Per Di Biagio, subito un bivio: carriera alla Ferrara/Mangia o alla Casiraghi? Parola al campo, sperando nella prima opzione.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Alex Grimm/Getty Images

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top