Calcio: il montepremi della Champions League 2013-2014

oa-logo-correlati.png

L’Uefa ha comunicato questa mattina il montepremi della Champions League 2013-2014. Tutte le trentadue squadre che prenderanno il via domani alla fase a gironi guadagneranno 8.6 milioni di euro, a cui andranno aggiunti un milione per ogni vittoria e 500 mila euro per i pareggi. In caso di qualificazione agli ottavi di finale l’incasso aumenterà di 3.5 milioni, mentre per chi dovesse raggiungere i quarti entreranno nelle casse 3.9 milioni.

Per le quattro semifinaliste, invece, previsto un guadagno di 4.5. La squadra vincitrice della finale in programma il 24 maggio a Lisbona intascherà 10.5 milioni, la sconfitta 6.5. Ipotizzando che un club sia capace di vincere ogni partita (con un milione di premio per ogni successo), quindi, questo guadagnerebbe la bellezza di 37.4 milioni di euro, diritti televisivi esclusi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top