Calcio femminile, Qualif. Mondiali: l’Italia batte a fatica la Romania

oa-logo-correlati.png

Si è conclusa da pochi minuti la seconda partita dell’Italia nelle qualificazioni ai Mondiali del 2015, che si svolgeranno in Canada: presso lo stadio “Mercante” di Bassano del Grappa, le Azzurre soffrono ma battono la Romania per 1-0 e conquistano la testa del girone.

Parte bene l’Italia con il capitano Tuttino, Mauro e Camporese che si rendono pericolose in numerose occasioni, ma le rumene sono brave a rimanere nella loro metà campo e cercare di difendere il pareggio. Nel secondo tempo fioccano le occasioni per Gabbiadini e compagne, che soffrono la difesa delle avversarie. Quando la partita sembrava chiudersi sullo 0-0, negli ultimi sprazzi dei minuti di recupero Cristiana Girelli segna il gol della vittoria, che permette alle ragazze di Mister Cabrini di rimanere a punteggio pieno dopo due partite.

Non è stata una bella partita, la condizione fisica non è ancora ottimale, ma l’importante è aver portato a casa i 3 punti. A fine ottobre si vola in Spagna, per affrontare l’avversario più temibile sulla strada verso il Canada.

ITALIA: Marchitelli, Manieri, D’Adda, Salvai (36′ Bartoli), Tuttino, Stracchi, Camporese, Rosucci, Mauro (68′ Girelli), Gabbiadini, Iannella (46′ Brumana).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

Top