Bridge: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO

oa-logo-correlati.png

Dopo otto anni di attesa l’Italia ha conquistato la medaglia d’oro ai World Bridge Team Championship o Bermuda Bowl. Si tratta del torneo più prestigioso del panorama bridgistico internazionale, vinto dall’Italia per la 15esima volta (‘57, ‘58, ‘59, ‘61, ‘62, ‘63, ‘65, ‘66, ‘67, ‘69, ‘73, ‘74, ‘75, ‘05). Solo gli Stati Uniti hanno fatto meglio con 18 titoli nelle 41 edizioni disputate sino a oggi.

Guidati dal neo presidente della FIGB e capitano non giocatore Gianni Medugno e dal coach Giuseppe Failla, i giocatori Norberto Bocchi, Giorgio Duboin, Lorenzo Lauria, Agustin Madala, Antonio Sementa e Alfredo Versace hanno superato agevolmente in finale 210-126 il Principato di Monaco.

La rassegna iridata si è disputata al Nusa Dua Convention Center di Bali, in Indonesia e ha visto l’Italia dominare sin dall’inizio: dopo un girone all’italiana, gli azzurri hanno battuto la Cina ai quarti e la Polonia in semifinale.

“Campioni del Mondo!!! In due settimane di gara i nostri atleti hanno sfoderato una prestazione esemplare – ha dichiarato il presidente Medugno – A tutti loro va il mio personale commosso ringraziamento per aver dimostrato, ancora una volta, il valore assoluto del movimento bridgistico tricolore.

Una soddisfazione immensa per il nostro Sport che si fregia della medaglia d’oro più prestigiosa dell’intero calendario agonistico internazionale”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top