Atletica: Yohann Diniz si affida a Pietro Pastorini

Atletica-Yohann-Diniz.jpg

Il 35enne marciatore francese Yohann Diniz ha deciso di cambiare guida tecnica, interrompendo il rapporto che lo legava a Pascal Chirat dal 2008, dopo la delusione dei Mondiali di Mosca, dove Diniz ha terminato decimo, e quella delle Olimpiadi di Londra, terminate con una squalifica. Il due volte campione europeo nel 2006 e nel 2010, nonché argento mondiale nel 2007, ha deciso di affidarsi a due nuovi allenatori, Gilles Rocca e l’italiano Pietro Pastorini, già alla guida della nazionale azzurra in passato.

L’obiettivo dell’atleta che rappresentata i colori dell’EFS Reims sarà quello di “essere tecnicamente e tatticamente impeccabile”, grazie alla guida di uno specialista come Pastorini, in vista dei Campionati Europei di Zurigo 2014, dove il marciatore francese dovrà difendere il suo doppio titolo continentale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top