Rugby, FIR-Città di Torino: un accordo storico

oa-logo-correlati.png

Ormai la notizia è diventata di dominio pubblico e a suo modo storica, in quanto riporta un fatto mai accaduto nella storia della palla ovale italiana.

La Federazione Italiana Rugby, infatti, ha comunicato sul proprio sito ufficiale di aver siglato in questi giorni un accordo con il comune di Torino che porterà, dunque, il capoluogo piemontese ad ospitare annualmente, sino al 2015 all’interno dello Stadio Olimpico, un incontro della squadra nazionale azzurra.

Questo permetterà dunque al movimento nostrano di proseguire la sua ascesa di popolarità e di potersi “legare” ad un’altra metropoli della nostra penisola, dopo Roma (la casa del 6 Nazioni) e Milano (città che ospiterà nel 2015 la finale continentale di Heineken Cup).

Non resta dunque che scaldare i motori in vista del primo test match in quel di Torino, ovvero il 9 novembre prossimo, quando il XV di Brunel sfiderà l’Australia inaugurando il trittico di novembre e sperare che la città sabauda porti fortuna all’Italia anche negli anni a venire.

Foto tratta da: grandihotel.it

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top