Playoff Champions League: il Milan trova il PSV

oa-logo-correlati.png

Il sorteggio dei playoff di Champions League accoppia il Milan, terzo nell’ultima serie A, con il PSV Eindhoven, squadra olandese vincitrice anche di una Coppa dei Campioni e di una Coppa Uefa. L’andata si disputerà al Philips Stadion in Olanda. Il PSV è allenato da Philip Cocu, ex nazionale olandese, ed è una squadra fondamentalmente giovane con alcuni elementi molto interessanti come la punta slovena Tim Matavz, il ventenne mediano Adam Maher (recente acquisto dall’AZ Alkmaar), il fantasista Georginio Wijnaldum e l’altro centrocampista Stijn Schaars, stabilmente tra i convocati della nazionale orange. Il match di andata si disputerà il 20 o il 21 agosto, quello di ritorno il 27 o il 28.

Questo il quadro completo:
Dinamo Zagabria (Croazia)-Austria Vienna (Austria);
Ludogorets (Bulgaria)-Basilea (Svizzera);
Viktoria Plzen (Repubblica Ceca)-Maribor (Slovenia);
Shakther Karagandy (Kazakistan)-Celtic Glasgow (Scozia);
Steaua Bucarest (Romania)-Legia Varsavia (Polonia);
Lione (Francia)-Real Sociedad (Spagna);
Schalke 04 (Germania)-Metalist Kharkiv (Ucraina) o Paok Salonicco (Grecia) in caso di squalifica del Metalist;
Paços Ferreira (Portogallo)-Zenit San Pietroburgo (Russia);
PSV Eindhoven (Olanda)-Milan (Italia);
Fenerbahce (Turchia)-Arsenal (Inghilterra).
foto tratta da alekin.com

Seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro gruppo

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top