Nuoto, World Cup: Berlino sorride agli azzurri, tre ori

oa-logo-correlati.png

Berlino sorride ai colori azzurri nella seconda ed ultima della World Cup di nuoto. Fabio Scozzoli, oro e record europeo ieri nei 50 rana, vince infatti i 100 con il tempo di 56″58, mentre Gregorio Paltrinieri si conferma al vertice dei 1500 stile libero in 14’30″74. Brilla anche Ilaria Bianchi, in ombra qualche giorno fa a Eindhoven, con successo e nuovo record italiano nei 50 farfalla (25″62).

Da segnalare – anche se ormai non fa nemmeno più notizia – l’ennesimo record del mondo di Katinka Hosszu, 4’20″65 nei 400 misti. Sul tetto iridato, almeno come crono, anche la spagnola Mireia Belmonte Garcia, che tocca in 3’54″52 nei 400 stile libero.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: ebellezzait

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top