Nuoto, Mondiali: record del mondo per la Efimova

Nuoto-Julija-Efimova.jpg

Terzo record del mondo a questi Mondiali 2013 di Barcellona, tutti provenienti dalla rana femminile. Dopo quello della lituana Rūta Meilutytė sui 100 metri e quello della danese Rikke Møller Pedersen sui 200, è stata la volta della russa Julija Efimova, che ha stabilito il nuovo primato mondiale sui 50 rana. Già medaglia d’oro sui 200, la Efimova ha fermato i cronometri sui 29″78, abbattendo di due centesimi il vecchio record del mondo della statunitense Jessica Hardy (29″80). Il fatto è ancora più eccezionale, in quanto il tempo è stato fatto segnare nelle batterie del mattino. Chissà cosa ci riserverà la Efimova nelle semifinali ed in finale, dove una delle sue avversarie sarà proprio l’ex detentrice del record, Jessica Hardy.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top