Mondiali scherma, sciabola: azzurri tutti ai sedicesimi

oa-logo-correlati.png

Avanzano ai sedicesimi i quattro sciabolatori azzurri impegnati ai Mondiali di scherma di Budapest.

Esordio agevole per Diego Occhiuzzi, carnefice del britannico Soji Aiyenuro 15-6 ed ora in pedana con il georgiano Sandro Badadze. Aldo Montano spazza via con un netto 15-8 il cinese Wei Sun, mentre Luigi Samele regola 15-10 il senegalese Mamoudou Keita. L’unico a soffrire un po’ troppo è Enrico Berrè, che la spunta 15-13 contro l’ucraino Andriy Yagodka.

Foto: Augusto Bizzi

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top