Europei di Basket 2013: Finlandia, occhio a questa cenerentola insidiosa…

download2.jpg

Da tutti viene considerata la cenerentola del girone D dei prossimi campionati Europei 2013 in Slovenia, ma guai a sottovalutare la Finlandia. Il quintetto di coach Henrik Dettmann nella storia vanta due partecipazioni alle Olimpiadi, con l’ultima apparizione risalente addirittura al 1964: non una grossa storia quindi per i finnici, rientrati nel giro europeo che conta nel 2011 dopo ben 16 anni di assenza e che nella manifestazione continentale non sono andati oltre un sesto posto finale nell’edizione 1967.

I nordici però contro gli azzurri, nonostante un bilancio complessivo fatto di 18 sconfitte e due sole vittorie, ultimamente hanno sempre mostrato una buona pallacanestro: il 20 agosto 2009 a Porto San Giorgio in una partita valida per le qualificazioni ad Euro2009 arrivò addirittura una vittoria per 89-95; tirato anche l’ultimo precedente a Trento il 26 luglio 2012 in amichevole con una vittoria per 79-71.

Positivo anche il bilancio nelle fasi finali del Campionato Europeo con 3 vittorie italiane ed una sola affermazione finnica: per quanto concerne il roster i 12 giocatori che rappresenteranno il paese nordico a EuroBasket 2013 saranno i principali protagonisti dell’edizione 2011.

Petteri Koponen, Mikko Koivisto, Antti Nikkilä, Kimmo Muurinen (un passato tra Napoli e Scafati ndr), Shawn Huff, Gerald Lee Junior, Tuukka Kotti, Teemu Rannikko, veterano del gruppo con i suoi 37 anni, Hanno Möttölä, Sasu Salin, 22enne e più giovane della comitiva, Roope Ahonen e Samuel Haanpää che rappresentano le novità nel team finlandese.

Sabato 7 settembre alle ore 17:45 la palla a due contro l’Italia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

 

 

Lascia un commento

scroll to top