Calcio, Sassuolo: Berardi deferito dalla Federazione

oa-logo-correlati.png

Ancora prima del debutto in Serie A subito una grana per Domenico Berardi, gioiellino del Sassuolo già finito nel mirino dei più grandi club italiani. Il presidente della Figc, Abete, ha infatti deferito il ragazzo alla Commissione Disciplinare per una convocazione mancata senza giusta causa.

“Berardi ha negato la propria partecipazione all’attività ufficiale della Nazionale Under 19, dal 18 al 28 maggio 2013, alla seconda fase di qualificazione al Campionato Europeo svoltasi in Russia, nonostante formalmente convocato, senza un legittimo motivo di impedimento” – informa la Figc.

Insieme al giovane attaccante deferito anche il direttore sportivo della società, Nereo Bonato “per aver concorso con Berardi a disattendere all’obbligo di rispondere alla convocazione”. Il Sassuolo è invece stato deferito a titolo di responsabilià oggettiva per le violazioni disciplinari ascritte ai propri tesserati.

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top