Atletica: Symmonds dedica l’argento ai gay

oa-logo-correlati.png

L’americano Nick Symmonds, vincitore della medaglia d’argento nella gara degli 800 metri ai Mondiali di atletica, che si stanno svolgendo a Mosca, dedica l’alloro conquistato agli omosessuali, andando contro la legge russa contro la propaganda gay.

“Per quanto posso parlare apertamente su questo, credo che tutti gli esseri umani meritino allo stesso modo perché comunque li ha fatti Dio. Non importa se uno è gay, eterosessuale, bianco o nero, noi tutti siamo degni di avere pari diritti, non sono d’accordo con questa legge”. Queste le parole dell’americano in merito alla vicenda.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da wired.com

Seguici sulla nostra pagina Facebook e partecipa alle discussioni sul nostro gruppo

Tag

Lascia un commento

Top