Volley, World League: l’Italia c’è! Stesa la Germania

oa-logo-correlati.png

Questa volta l’Italia c’è e si fa sentire. A Modena, nel primo incontro della World League, i ragazzi di Mauro Berruto superano la Germania con un netto e bel 3-0 (25-15; 25-23; 25-21) e mettono subito a tacere le critiche arrivate dopo le due sconfitte contro la Francia in amichevole.

 

I pilastri azzurri sono sempre i soliti. Dragan Travica in palleggio; Ivan Zaytsev da opposto si inerpica fino a 17 punti; Parodi e capitan Savani sono le bande (rispettivamente nove e sette punti); Emanuele Birarelli è il solito centrali (tre muri per lui) affiancato però da Thomas Beretta che sorprende in positivo (7 centri con un ace); Salvatore Rossini da libero. Spazio a Matteo Piano per qualche scambio nel terzo set e ad Andrea Giovi per sprazzi di gioco nel primo e nel terzo parziale. Ancora troppi errori, però, per gli azzurri: ben 20. I tedeschi, però, non ne approfittano e si reggono solo sull’eccellente Kaliberda.

Mauro Berruto deve ancora registrare diverse cose (ancora troppo spenti al servizio per esempio, oltre a una fluidità ancora da ritrovare), com’è ben consapevole, ma siamo solo a inizio giugno. Domenica la replica a Torino per concludere il primo weekend di World League. Prima dell’insidiosa doppia sfida contro Cuba che ci attende settimana prossima.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top