Coppa Europa: Bologna fa poker, San Marino vince, Rimini cade

oa-logo-correlati.png

Quarto turno di Coppa Europa terminato da pochi minuti per le franchigie italiane impegnate nel massimo torneo continentale di baseball e dopo questo “giro di boa” e già tempo di intravedere le possibili speranze di arrivare agli atti conclusivi nei rispettivi gironi.

La Fortitudo Bologna, autrice anche oggi di una meravigliosa gara, ha ottenuto contro gli svizzeri del Bern Cardinals la sua quarta vittoria consecutiva e praticamente vede pian piano materializzarsi sotto i suoi occhi la finale del girone tedesco. Regale, come al solito, la partita di Liverziani che ormai è sempre più il simbolo del line-up emiliano.

Rilancio invece per San Marino che, guidata dal pitcher della nazionale Tiago da Silva, regola in modo convincente gli olandesi del L & D Amsterdam, imponendo addirittura agli orange lo “zero” nella casella dei punti segnati, e con quattro corse a casa base firma una vittoria che riabilita il collettivo di Doriano Bindi per il discorso relativo alla finale nella pool B.

Tonfo, infine, per Rimini, costretta a cedere il passo ai cechi del Draci Brno, i quali con una splendida gara, ottengono un’affermazione bella e meritata che li appaia nella classifica del gruppo A proprio ai “pirati” nero-arancio che domani si giocheranno un incontro dal sapore decisivo contro i tedeschi dell’ Untouchables Paderborn.

I risultati completi delle squadre italiane

Bern Cardinals vs Var group Unipol Bologna 2-9
L & D Amsterdam vs T & A San Marino 0-4
Telemarket Rimini vs Draci Brno  4-10

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto tratta da: fibs.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top