Golf, verso lo U.S. Open: il Merion Golf Club

oa-logo-correlati.png

Per la quinta volta, ad ospitare lo U.S. Open sarà il Merion Golf Club di Ardmore, in Pennsylvania, dopo le edizioni del 1934, 1950, 1971 e 1981. Si tratta di un Par 70 relativamente corto con i suoi 6.397 m (6.996 yards), che lo rendono uno dei campi più brevi insieme al Southern Hills di Tulsa (Oklahoma, 6.376 m – 6.973 yards). L’East Course, dove si svolgerà il torneo, inoltre è al 7° posto nella classifica dei migliori percorsi d’America, stilata da Golf Digest.

La non straordinaria lunghezza del Merion potrebbe trarre in inganno e far pensare a numerosi birdie durante il weekend, ma i punteggi bassi allo U.S. Open (con le dovute eccezioni) non sono contemplati, basti pensare che lo scorso anno Webb Simpson si impose con lo score finale di +1. E così un campo di per sé già ostico, diventa ancor più difficile con fairway ridotti all’osso, rough alti e ostacoli pronti a spegnere tutte le speranze al primo errore, senza contare quelle lastre di ghiaccio che sono i green.

Il percorso

Hole Par Metri
1 4 320
2 5 508
3 3 234
4 5 574
5 4 461
6 4 445
7 4 329
8 4 328
9 3 216
10 4 277
11 4 336
12 4 369
13 3 105
14 4 424
15 4 376
16 4 393
17 3 225
18 4 476
Totale 70 6.397

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top