Tuffi, Europei 2013: Tania Cagnotto oro da 1 metro!

oa-logo-correlati.png

Tania Cagnotto è oro agli Europei di tuffi di Rostock. L’atleta azzurra, infatti, domina la gara da 1 metro chiudendo con 301.20 punti davanti alle russe Nadezhda Bazhina (274.35) e la 16enne Polyakova (273.90) e conquista il diciassettesimo alloro continentale di una carriera splendida

Netto il percorso della bolzanina, in testa per lunghissimi tratti della competizione e prima con un largo margine sulle rivali senza mai scendere sotto quota 55 punti. Il lampo che suggella la medaglia è l’ottimo uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo della quarta serie, 66 punti che in pratica chiudono i conti in anticipo. Le lacrime di Londra sono quindi cancellate e questi Europei, che per la 28enne sono appena iniziati, possono portare ancora molte soddisfazioni.

Delusa invece per Maria Marconi, sesta ma seconda fino a metà gara: la romana, purtroppo, non è impeccabile nell’uno e mezzo indietro e nel doppio e mezzo rovesciato e con un 47 ed un 42 è costretta ad abbandonare le velleità di podio ancor prima dell’ultimo tuffo.

Arriva dunque la prima medaglia azzurra agli Europei in terra tedesca: il passo iniziale è compiuto, ma da qui a domenica l’Italia può ancora sorridere.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Clive Rose/Getty Images

Lascia un commento

Top