Tuffi, Europei 2013: Billi e Tocci quinti nel sincro 3 metri

oa-logo-correlati.png

Sentimenti contrastanti in casa Italia per il quinto posto di Andreas Billi e Giovanni Tocci nel sincro da 3 metri agli Europei 2013 di tuffi. Da un lato c’è delusione per un quarto posto alla portata e solo sfiorato, ma è maggiore la consapevolezza di aver costruito una coppia che in ottica futura vanta enormi margini di miglioramento e può togliersi parecchie soddisfazioni.

I due azzurri, infatti, chiudono a soli 36 centesimi dalla Bielorussia nella gara vinta dai maestri russi Ilya Zakharov ed Evgeny Kuznetsov con 460.44 punti davanti alla Germania (431.58) e all’Ucraina (422.52). 366.06 il punteggio del duo italiano, che inizia bene con l’ordinato indietro ma comincia a perdere qualcosa nell’ordinato rovesciato. I tuffi obbligatori vedono, dietro alle tre potenze che finiscono sul podio, un’avvincente lotta tra Italia e Bielorussia per la quarta piazza: ad un turno dalla fine, grazie ad un ottimo doppio e mezzo ritornato giudicato con 72.90 punti, Andreas e Giovanni sembrano tranquilli con dodici lunghezze di margini sui rivali, ma il triplo e mezzo ritornato finale (59.16) permette alla Bielorussia di centrare il risultato per appena 36 centesimi.

La quarta giornata a Rostock termina dunque con una medaglia per il Bel Paese, conquistata dalla leggendaria Tania Cagnotto da 1 metro, ma già domani con il sincro maschile dalla piattaforma e (soprattutto) con i 3 metri femminili possono arrivare altre gioie.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Maria Sacchi/Ag. Visconti

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top