Tiro con l’arco: il punto sul Grand Prix in Armenia

oa-logo-correlati.png

Si è svolta, negli scorsi giorni, la seconda prova dell’Europen Grand Prix di tiro con l’arco a Echmiadzin, in Armenia, dove erano presenti anche gli atleti azzurri, che hanno ottenuto dei buoni risultati.

In particolare nel Compound maschile gli azzurri hanno quasi monopolizzato il podio. Stefano Mazzi ha guadagnato il primo posto con uno score di 142 punti, sconfiggendo il russo Viktor Kalashnikov, fermatosi a 139. Ha superato i 140 punti anche Luca Fanti, che con 141 è riuscito a conquistare il bronzo confermando l’ottimo livello della spedizione azzurra.

Sempre nel Compound, ma spostandoci nel settore femminile, Anastasia Anastasio ha chiuso la sua prova al secondo posto, mentre Laura Longo e Alessia Foglio hanno terminato le loro prove rispettivamente in quarta posizione.

Nella competizione a coppie mista, rimanendo al Compound, l’Italia ha praticamente dominato una competizione a tre con Mazzi e Anastasio, mai impensieriti da Lettonia e Russia.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top