Snowboardcross: azzurri al lavoro a Fuerteventura – VIDEO

oa-logo-correlati.png

Dopo una stagione di Coppa del Mondo esaltante, impreziosita da due terzi posti nelle classifiche di specialità, la nazionale italiana di snowboardcross è già al lavoro per preparare al meglio le Olimpiadi di Sochi 2014. Gli azzurri, infatti, si sono allenati dal 4 al 18 giugno a Fuerteventura nella struttura di ‘Blackrocks Training Camp’ e puntano a migliorare gli ottimi risultati del 2012.

Emanuel Perathoner, Luca Matteotti, Tommaso Leoni, Omar Visintin, Fabio Cordi, Raffaella Brutto, Michele Godino e Michela Moioli gli atleti convocati, che hanno passato due settimane di duro lavoro in vista dell’inverno. Niente neve (ovviamente), ma lavori propedeutici alla vera e propria preparazione come surf, carver e pesistica. Soddisfatto il direttore tecnico Cesare Pisoni: “Gli allenamenti effettuati dalle Squadre Nazionali di Snowboardcross presso il Black Rocks Training Camps rappresentano il più specifico metodo di preparazione atletica per lo sviluppo e la preparazione alle competizioni delle nostre specialità. Il clima familiare e le attività svolte hanno permesso di migliorare tutte le caratteristiche fisiche e coordinative, senza dimenticarsi degli aspetti mentali e motivazionali”.

La selezione italiana tornerà a Fuerteventura per un’altra settimana di allenamento ad inizio novembre, appena prima dell’inizio dei grandi appuntamenti della Coppa del Mondo 2013-2014.

 

Di seguito il video creato dagli atleti:

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top