Savani: “E’ ora di vincere la World League”

oa-logo-correlati.png

Questa sera la nazionale italiana di pallavolo farà il suo debutto nella World League 2013 affrontando la Germania (clicca qui per il calendario completo) a Modena.

Intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, il capitano Cristian Savani hanno fatto il punto della situazione di un gruppo rinnovato e già rivolto alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016: “Abbiamo cambiato molto, siamo una squadra giovane, con tanti giocatori che non solo non hanno mai giocato a livello internazionale, ma nemmeno in A1. Però questi ragazzi mi hanno stupito per l’atteggiamento e l’attitudine al lavoro. Hanno portato una mentalità che un certo periodo si era persa nel nostro ambiente. Sono sicuro che qualcuno di loro diventerà fortissimo“.

Il 31enne lombardo si è poi soffermato sulla World League: “Per me è la dodicesima partecipazione, sarebbe ora di vincerla…L’obiettivo è arrivare alle finali, credo sia alla nostra portata. Sono curioso di capire anche io quanto valiamo“.

Infine l’azzurro volge il mirino ancora più in là, ovvero agli Europei di settembre: “Ci arriviamo con il dente avvelenato, perché la finale di Vienna 2011 persa con la Serbia ci brucia ancora molto. La grande favorita sarà la Russia, ma abbiamo una grande voglia di sfidarla“.

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top