Salto ostacoli: Bucci fa suo il 4 stelle di Poznan

oa-logo-correlati.png

Arriva una grande prestazione del salto ostacoli italiano dalla Polonia, a metterla a segno è Piergiorgio Bucci che si aggiudica il  CSI 4 stelle di Poznan, al quale erano presenti ben 42 binomi.

Il cavaliere azzurro, in sella a Casallo Z, ha concluso la sua performance con due percorsi netti, con il tempo finale di 35”84. Alle spalle di Bucci molti grandi nomi: secondo si è piazzato l’arabo vice campione del Mondo Abdullah Al Sharbatly su Chesterfield (0/0; 36”44); terzo invece l’olandese Leon Thijssen in sella a Tyson (0/0; 36”67). Ottimo piazzamento anche per un altro azzurro: Davide Kainich su Loro Piana Tamarix FM si è assestato in nona posizione, concludendo la prova con il secondo miglior tempo ma purtroppo due abbattimenti.

Ecco le parole di Piergiorgio Bucci, al sito La Voce Equestre, dopo la premiazione: “E’ incredibile, con quelli di oggi Casallo a nove anni ha messo a segno sedici percorsi netti di fila e adesso si prepara per prendere parte all’appuntamento di Rotterdam a titolo individuale. Il Gran Premio di oggi ha riservato diverse insidie. Prima tra tutte il tempo del percorso base, che è risultato molto stretto. Nel barrage i primi due ad entrare in campo erano veramente molto veloci, ma alla fine ho spinto sull’acceleratore e sono riuscito a ottenere il miglior tempo”.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto da: lavocequestre.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top