Roland Garros 2013: Fognini sbatte contro Nadal. Schiavone agli ottavi

oa-logo-correlati.png

Fabio Fognini nonostante una discreta partita è stato sconfitto dal maiorchino Rafael Nadal, numero 3 del tabellone, con il punteggio di 7-6 6-4 6-4 in poco meno di tre ore di gioco. La maggior esperienza di Nadal e il suo saper giocare i punti importanti al momento giusto hanno prevalso sull’istinto, sulla “pazzia” del nostro portacolori, che deve comunque uscire a testa alta da questo Roland Garros.

Vittoria invece per Francesca Schiavone, vincitrice del torneo nel 2010 e finalista del 2011. La milanese ha giocato un ottimo tennis e nel terzo turno ha sconfitto la francese Mario Bartoli, testa di serie n°13, in due set con il punteggio di 6-2 6-1 in un’ora e diciotto minuti di gioco.

Adesso negli ottavi ci sarà la sfida con Victoria Azarenka, numero tre del mondo. Una partita difficile, ma non impossibile per la Schiavone vista quest’oggi. Una leonessa che torna a ruggire e fa sognare tutti i tifosi italiani.

Per quanto riguarda i principali protagonisti del torneo, l’ unica testa di serie ad abbandonare Parigi è la ceca Petra Kvitova. La numero 7 del tabellone femminile è stata sconfitta dall’ americana Hampton in due set 6-1, 7-6.

In campo maschile bene Novak Djokovic. Il numero 1 al mondo ha superato agevolmente il bulgaro Dimitrov con il punteggio di 6-2, 6-2, 6-3.

nicolo.persico@olimpiazzzurra.com

@nvpersie7

Lascia un commento

Top