Ritmica, Mersin 2013: bene le italiane in qualifica

oa-logo-correlati.png

Giornata di qualifiche per la ginnastica ritmica ai Giochi del Mediterraneo.

La migliore delle italiane è Federica Febbo che chiude al terzo posto con un complessivo 68.167. La giovane promessa si mantiene sempre a ridosso dei 17 punti (17.100 con il cerchio, 16.967 con la palla, 17.050 con le clavette, 17.050 con il nastro) e domani potrebbe andare in cerca del podio.

Julieta Cantaluppi, campionessa in carica e alla ultima gara in carriera, si ferma al quarto posto complice un grave errore con la palla. Il suo complessivo 67.950 (17.183 col cerchio, 16.700 con la palla, 17.150 con le clavette, 16.917 col nastro) andrà sicuramente migliorato nella giornata di domani per poter sognare ancora.

In testa dominio della spagnola Carolina Rodriguez (69.500), seconda la naturalizzata francese Kseniya Moustafeva (68.717).

Nona l’altra azzurra Giulia Di Luca, alla prima uscita internazionale: 61.117 complice un grossolano errore col cerchio. La campana rimane così fuori dalla finale di domani per la regola dei passaporti.

Lascia un commento

Top