Mersin 2013, Lotta: un oro e un argento per l’Italia

oa-logo-correlati.png

Squilli di tromba anche per la lotta femminile ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013.

Nella categoria dei – 48 kg Silvia Felice si è imposta d’autorità in finale sulla francese Julie Sabatie per 10-1. In precedenza l’azzurra aveva superato la temibile padrona di casa Sumeyya Sezer per 3-0. Per l’azzurra si tratta della prima medaglia d’oro in carriera in questa competizione.

Medaglia d’argento, invece, per Maria Diana nei – 63 kg, sconfitta nell’atto conclusivo dalla turca Elif Jale Yesilirmak.

Insomma, finalmente giungono buone notizie per la lotta italiana, tornata competitiva a livello internazionale, seppur in un contesto limitato. L’auspicio è che le azzurre possano aver trovato una nuova consapevolezza nella difficile scalata ai vertici mondiali.

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top