Hockey prato femminile: è tempo di World League

oa-logo-correlati.png

Due giorni fa sono atterrate a Londra le ragazze della nazionale femminile di hockey su prato, guidate dal loro ct Fernando Ferrara. In questi giorni antecedenti l’inizio del Round 3 di World League (22 giugno) l’Italia sta svolgendo un ultimo raduno di preparazione proprio nella capitale inglese, nel quale oggi, giocherà un’amichevole contro il Galles. Si uniranno al gruppo solo domani Elisabetta Pacella e Dalila Mirabella, a causa dell’esame di maturità.

L’Italia si presenta a questa importante competizione come l’ultima, in base ai ranking mondiali, del proprio girone: la prima testa di serie è l’Argentina campione del mondo in carica e vice campione olimpica, numero due al mondo, poi ci sono Inghilterra (4), Australia (6), Cina (7), Stati Uniti (10), Sudafrica (11), Spagna (15) ed infine l’Italia, numero 17 del ranking mondiale.

Il pronostico dunque non prevede nulla di buono in favore dell’Italia che però è già riuscita a sovvertirlo in Spagna (a Valencia nel Round 2); le ragazze di coach Ferrara scenderanno in campo dando il massimo e sperando che arrivi la miglior prestazione possibile. Un obiettivo potrebbe essere quello di raggiungere una vittoria prima della fine del torneo così da non chiudere il girone in ultima posizione.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top