Golf, Lyoness Open: vittoria di Luiten, Gagli ottimo 10°

oa-logo-correlati.png

Il Lyoness Open parla olandese. Ad imporsi sul Diamond CC di Atzenbrugg (Austria) è stato Joost Luiten, vittorioso con 271 colpi (65 68 67 71, -17). Per il 27enne di Bleiswijk, sempre in testa dal secondo round, è il secondo successo della carriera sull’European Tour, che gli vale un assegno di € 166.660 su un montepremi di € 1.000.000.

A due colpi di distanza, il danese Thomas Bjørn con 273 (71 70 64 68, -15), che ha preceduto il cinese Wen-chong Liang e il francese Romain Wattel (274, -14). Con 275 (-13) si sono classificati lo spagnolo Jorge Campillo e l’inglese Paul Waring, davanti all’altro spagnolo Eduardo De La Riva (276, -12), al francese Grégory Bourdy (277, -11) e all’inglese Lee Slattery (278, -10).
Arrivano buone notizie anche per il nostro Lorenzo Gagli che, dopo cinque tagli consecutivi non superati, si rende protagonista di un ottimo torneo, concludendo al decimo posto con 279 (72 67 68 72, -9). Grazie a questo risultato, il fiorentino ritorna tra i primi 100 della Race to Dubai, al 90° posto.

Non hanno superato il taglio, invece, Matteo Delpodio e Alessandro Tadini.

Il prossimo weekend le luci si accenderanno sul Merion Golf Club di Haverford Township (Pennsylvania) per il secondo Major stagionale, lo U.S. Open.

Foto: Getty Images

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top