Golf, Irish Open: Oscar Floren davanti a tutti, Molinari 80°

oa-logo-correlati.png

L’Irish Open si apre nel segno di Oscar Floren, 29enne con una vittoria all’attivo sul Challenge Tour. A Maynooth, sui green del Carton House GC, lo svedese gira in 66 colpi (-6), volando in testa in solitaria con un percorso netto di un eagle e quattro birdie. E’ stato per lungo leader in solitaria il padrone di casa Shane Lowry, raggiunto poi in seconda posizione anche da Peter Uihlein, Michael Hoey, Joost Luiten e Jean-Baptiste Gonnet, con 67 (-5).

In sei, invece, al settimo posto in classifica con 68 (-4). Si tratta di: José Maria Olazabal, Thomas Bjørn, Cian McNamara, Paul Casey, Andrew Dodt e Mikael Lundberg.

Poco brillante il quartetto italiano presente in Irlanda, con Alessandro Tadini e Lorenzo Gagli in 58ma posizione con 72 (Par). Opaco Francesco Molinari, con un 73 (+1) che gli vale il 80° posto provvisorio, mentre Matteo Delpodio è chiamato ad un’impresa nella giornata di domani, avendo concluso quest’oggi in 75 (+3), in 121ma posizione.

Rory McIlroy continua a stentare, mettendo a segno un deludente 74 (+2, 103°); 71 (-1) per Graeme McDowell, in 31ma posizione.

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top