Golf: Francesco Molinari impegnato all’Irish Open

oa-logo-correlati.png

Scatta domani, al Carton House GC di Maynooth, l’Irish Open (montepremi € 2.000.000), unico torneo dell’European Tour che si tiene in terra d’Irlanda. E’ la terzultima manifestazione prima del terzo Major stagionale, il British Open.

I riflettori saranno puntati soprattutto su due padroni di casa, o quasi, Rory McIlroy e Graeme McDowell; in particolare, Rory è chiamato a svoltare pagina al giro di boa di una stagione deficitaria e deludente, in cui non è arrivata ancora nessuna vittoria e nessun piazzamento rilevante, tant’è nella Race to Dubai il nord-irlandese occupa la 68ma posizione. A caccia del bis il gallese Jamie Donaldson dopo il successo dello scorso anno, nel novero dei favoriti come il nostro Francesco Molinari, in campo per riscattare il negativo U.S. Open e per dimostrare di attraversare un buon periodo di forma. Peter Lawrie, Padraig Harrington e Shane Lowry sono chiamati a fare bella figura di fronte al pubblico amico, a cui si aggiungono nel lotto dei possibili trionfatori Thomas Bjørn, Paul Casey, Simon Khan, Stephen Gallacher, Mikko Ilonen e Pablo Larrazabal.

Al via anche Lorenzo Gagli, in ripresa dopo qualche ‘taglio’ di troppo, Matteo Delpodio e Alessandro Tadini, il cui obiettivo sarà – al solito – quello di provare a scalare la classifica quanto più possibile.

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top