Giochi del Mediterraneo 2013, Tennistavolo: azzurri in finale per l’oro, le ragazze per il bronzo

oa-logo-correlati.png

Sarà sfida all’Egitto per il bronzo in campo femminile ed un testa a testa con i padroni di casa della Turchia per l’oro nel maschile: i Giochi del Mediterraneo 2013 di Mersin regalano due finali nelle prove a squadre del tennistavolo per l’Italia. 

Dopo una maratona nei quarti di finale contro l’Egitto, durata più di tre ore, gli azzurri  hanno sconfitto in semifinale 3-2 la Serbia in una partita molto dura e combattuta, grazie a due punti di un ottimo Mihai Bobocica e quello decisivo di Niagol Stoyanov. Per l’Italia sarà in ogni caso argento già sicuro, che conferma il podio ottenuto a Pescara 2009.

Italia-Serbia 3-2

Bobo – Pete   3-1  7-11, 11-6, 11-8, 11-6

Jevtovic – Stoyanov  3-0 11-9, 11-5, 11-8

Bobocica/Rech vs Pete/Jevtovic 1-3  13-11, 3-11, 10-12, 8-11

Jevtovic – Bobocica 1-3  9-11, 7-11, 11-4, 3-11

Stoyanov – Pete 3-0  11-5, 12-10, 11-5

In campo femminile invece arriva un netto ko con la Spagna, che si impone con un netto per 3-0. Ora le atlete guidate da Andreja Ojstersek  si giocheranno il bronzo contro l’Egitto.

ITALIA – SPAGNA 0-3

Vivarelli – Ramirez 0-3  10-12, 6-11, 8-11

Yanfei Shen /Ramirez vs Stefanova/Vivarelli  3-0 11-3, 11-7, 11-5

Stefanova – Yanfei Shen  0-3, 5,7,7

gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

Twitter: @Giannoviello

 

Lascia un commento

Top