Giochi del Mediterraneo 2013, il riepilogo della ottava mattinata di gare

Mersin-2013.jpg

A Mersin è stata un’altra mattinata intensa con tante gare, altri verdetti e medaglie che hanno riguardato da vicino anche l’Italia. Ma altre discipline hanno visto impegnati i nostri atleti per gli incontri conclusivi…

Pallamano: Termina all’8° posto la squadra femminile, battuta dalla Tunisia 24-26 (14-10; 10-16) nell’ultimo incontro del girone preliminare.

Beach Volley: Nella finale per il 5° posto la coppia Cecchini / Ingrosso ha vinto contro i serbi Basta /Tesic 2-1 (21-18; 14-21;15-12). Nel pomeriggio gli incontri più significativi: si comincia con la finale 3°/4° posto donne con Giombini-Gioria opposte alle slovene Fabian-Vodeb. A seguire toccherà agli uomini con Nicolai-Lupo a caccia del bronzo contro i francesi Salvetti-Daguerre. Concluderanno la giornata italiana Cicolari e Menegatti contro le greche Arvaniti-Karagkouni per la corsa al metallo più prestigioso.

Badminton: Agnese Allegrini è in semifinale dopo la vittoria nei quarti contro l’egiziana El Said 2-0 (21-7, 21-6). Giovanni Greco invece è stato sconfitto 2-0 (21-8, 21-9) contro lo spagnolo Abian Vicen. Karin Maran-Zandra Stelling nel doppio hanno perso 2-0 (21-12, 21-6) contro la coppia Emilie Lefeld-Fontaine.

Bocce: Pasquale D’ Alterio, nella raffa individuale, ha superato nel primo incontro il serbo Uros Sarac 12-1. Maria Losorbo è stata sconfitta dall’algerina Lamia Aissioui 9-12.

Tennistavolo: Dopo il successo degli uomini nella gara a squadre, sorridono anche le donne con Stefanova /Vivarelli che hanno battuto le greche Papadaki /Toliu 3-2 (6-11; 12-10; 11-4;5-11; 14-12).

 

Tag

Lascia un commento

Top