Ginnastica, Coppa del Mondo: Iordache reginetta ad Anadia

oa-logo-correlati.png

Larisa Iordache sta già incredibilmente iniziando a fare sul serio. A tre mesi dal Mondiale, la vicecampionessa europea, grande promessa dell’artistica mondiale, si è messa subito in risalto ad Anadia (Portogallo), dove è appena terminato una tappa della Coppa del Mondo di specialità.

Alla trave la rumena domina con un perentorio 15.650 (da annotare soprattutto il 6.9 di D Score) staccando di mezzo decimo il talentino cinese Chunsong Shang e di un punto esatto la connazionale Diana Bulimar.

Lo scricciolo di Bucarest si ripete anche all’amato corpo libero con un eccellente 14.650 a parimerito con la Bulimar. Terza la Shang (14.125).

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top