Ciclismo: Jan Ullrich potrebbe perdere le sue medaglie olimpiche

ullrich2.jpg

Il presidente del DOSB, il Comitato Olimpico Tedesco, nonché candidato alla presidenza del CIO, Thomas Bach, ha affermato che Jan Ullrich potrebbe perdere le due medaglie conquistate ai Giochi Olimpici del 2000 a Sidney. Il tedesco ha infatti recentemente confessato di aver fatto uso di doping durante la sua carriera, sotto consiglio del dottor Eufemiano Fuentes.

Esamineremo tutto minuziosamente”, ha detto Bach al quotidiano tedesco Die Welt. “La sua confessione non è altro che la conferma di fatti già venuti alla luce grazie alle indagini sportive ed alle procedure giudiziarie”.

Il vincitore del Tour de France 1997 rischia così di perdere la medaglia d’oro conquistata nella corsa in linea e quella d’argento nella cronometro. Il podio della crono resterebbe quindi occupato dal solo Vjačeslav Ekimov, visto che la medaglia di bronzo è già stata ritirata a Lance Armstrong. L’UCI, infatti, in accordo col CIO, ha deciso di non riassegnare le medaglie del ciclismo, qualora ci siano squalifiche a distanza di anni.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top