Ciclismo, Evans smentisce Armstrong: “Io sono la prova”

Ciclismo-Cadel-Evans.jpg

Dopo il presidente dell’UCI Pat McQuaid, anche Cadel Evans ha risposto alle dichiarazioni di Lance Armstrong, secondo il quale tutti i vincitori del Tour de France farebbero uso di doping: “Penso il contrario, io sono la prova del fatto che non è vero”.

Il 36enne australiano, come si legge sul sito 100%velo, ha continuato: “Sono sicuro che si possa vincere senza doparsi, perché l’ho fatto. Ho sempre cercato di essere un esempio per i miei colleghi, per i giovani che guardano lo sport, per tutte le persone che seguono lo sport. Non posso controllare quello che fanno gli altri o quello che dicono gli altri. Ma non ha niente a che vedere con me. Non sprecherò energie per arrabbiarmi, per avere una rivincita. Voglio solo essere un buon esempio, è la miglior cosa che io possa fare per il mio sport”.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top