Canottaggio: quattro ori per l’Italia

oa-logo-correlati.png

Quattro medaglie d’oro, due d’argento e una di bronzo. Questo il bottino del canottaggio azzurro ai Giochi del Mediterraneo.

La prima azzurra a salire sul podio è stata Giada Colombo, arrivata alle spalle della croata Obradovic nel singolo femminile. Dopo è stata la volta di Francesco Cardaioli che nel singolo maschile ha chiuso in testa davanti a Grecia ed Egitto.

Nel due senza Di Costanzo-Castaldo hanno avuto la meglio sulla Serbia per 66 centesimi, rimontando negli ultimi metri. Serbia seconda anche nel doppio alle spalle di Fossi-Battisti, che conquistano dunque la seconda medaglia d’oro dopo quella europea di poche settimane fa.

La serie d’oro dell’Italia è stata interrotta dalla greca Nikolaidou, prima nel singolo pesi leggeri davanti alla nostra Laura Milani. D’oro invece Pietro Ruta nel singolo pesi leggeri maschile mentre Micheletti-Luini si sono classificati in terza posizione nel doppio pl.

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top