Atletica: gli USA non hanno concesso i visti agli atleti cubani

Atletica-Yipsi-Moreno.jpg

La Commissione Nazionale di Atletica di Cuba ha fatto sapere che alcuni atleti cubani non hanno potuto prendere parte agli appuntamenti nordamericani della Diamond League (New York ed Eugene) a causa del rifiuto, da parte degli Stati Uniti, di concedere loro i visti necessari per recarsi in territorio statunitense.

Tra le atlete coinvolte ve ne sono due tra le più rappresentative dello sport cubano: la martellista Yipsi Moreno e la specialista del lungo e del triplo Yargelis Savigne. Entrambe le atlete avevano pianificato di iniziare la loro stagione internazionale con questi appuntamenti, ma hanno dovuto rimandare l’esordio.

Yipsi Moreno è una delle più forti martelliste in circolazione e vanta tre titoli mondiali e due argenti olimpici, oltre a tre ori panamericani, per un totale di 10 medaglie internazionali. Non è da meno il palmarès della Savigne: tre ori mondiali (due all’aperto ed uno indoor) e 9 podi complessivi nelle competizioni mondiali e continentali.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top