Masters Roma 2013: i risultati della giornata

Non steccano all’esordio Novak Djokovic e Roger Federer, che vincono in maniera molto netta i rispettivi match con lo spagnolo Montanes e il nostro Starace. Avanzano al terzo turno anche Del Potro, Berdych e Gasquet, mentre salutano gli Internazionali d’Italia Almagro, Cilic e Haas. Stupisce soprattutto l’eliminazione del tedesco, che era reduce da un buon momento di forma e forse ha pagato la stanchezza accumulata nelle ultime settimane. Con fatica supera il primo turno Stanislav Wawrinka, che dopo la finale ottenuta a Madrid, ha dovuto lottare quest’oggi per tre set contro l’argentino Berlocq. Questo il resoconto completo di tutti i risultati:

Primo turno 

YOUZHNY (RUS) – HAAS (GER)  6-4 6-3
VERDASCO (SPA) – ZEBALLOS (ARG) 6-3 3-6 6-3
CHARDY (FRA) – F.LOPEZ (SPA)  3-6 7-5 7-6
SIMON (FRA) – VOLANDRI (ITA)  6-3 2-6 6-4
BENNETEAU (FRA) – ALMAGRO (SPA) 7-6 6-4
TROICKI (SRB) – ROSOL (CZE)  3-6 6-1 6-4
WAWRINKA (SUI) – BERLOCQ (ARG) 5-7 6-3 6-3

Secondo turno

GASQUET (FRA) – DIMITROV (BUL) 6-4 6-4
DJOKOVIC (SRB) – MONTANES (SPA) 6-2 6-3
ANDERSON (RSA) – CILIC (CRO)  6-3 7-6
DEL POTRO (ARG) – KUZNETSOV (RUS) 6-3 6-2
FEDERER (SUI) – STARACE (ITA) 6-1 6-2
BERDYCH (CZE) – ISTOMIN (UZB) 6-4 6-0

 

Nel tabellone femminile invece il tennis italiano festeggia il secondo turno conquistato da Roberta Vinci, che fatica tantissimo con la russa Vesnina, ma alla fine la spunta dopo una lunga battaglia di tre set. Purtroppo saluta il torneo Flavia Pennetta, sconfitta dall’astro nascente del tennis americano Sloane Stephens. Tra le big spicca la sconfitta di Agnieszka Radwanska contro la rumena Halep, mentre la sorellina Ursula compie l’impresa con la serba Jankovic. Nella serata nessun problema per Serena Williams, che domina la britannica Robson e vola al terzo turno. Questi tutti i risultati:

Primo turno 

JOVANOVSKI (SRB) – WOZNIACKI (DEN) 2-6 6-4 7-6
KIRILENKO (RUS) – MEDINA (SPA) 6-3 6-3
LEPCHENKO (USA) – TSURENKO (UKR) 6-4 6-2
GEORGES (GER) – HLAVACKOVA (CZE) 2-6 6-4 6-4
VINCI (ITA) – VESNINA (RUS) 6-7 7-5 6-4
CIBULKOVA (SVK) – MLADENOVIC (FRA) 1-6 6-2 6-2
MC HALE (USA) – KNAPP (ITA) 7-5 6-2
ZHENG (CHN) – RYBARIKOVA (SVK) 7-6 6-3
U.RADWANSKA (POL) – IVANOVIC (SRB) 6-3 2-6 6-2
WICKMAYER (BEL) – FLIPKENS (BEL) 6-4 6-0
STEPHENS (USA) – PENNETTA (ITA) 6-3 6-3
SUAREZ NAVARRO (SPA) – PETROVA (RUS) 3-6 6-2 7-6
OPRANDI (SUI) – PAVLYUCHENKOVA (RUS) 6-2 6-0

Secondo turno 

KVITOVA (CZE) – LISICKI (GER)  6-4 0-6 7-5
HALEP (ROU) – A.RADWANSKA (POL) 6-7 6-1 6-2
S.WILLIAMS (USA) – ROBSON (GBR) 6-2 6-2

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da emol.com

 

 

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mondiali tennistavolo: delude Mutti, ok Stefanova e Bobocica

Tennis, Internazionali d’Italia: il programma di giornata