Show Player

Sollevamento pesi: il titolo europeo dei 69 kg va in Russia



Terza giornata di gare agli Europei di sollevamento pesi in corso di svolgimento a Tirana. La categoria dei -69 kg uomini è stata dominata dal favorito russo Oleg Čen, capace di sollevare un totale di 331 kg (155+176). Il 24enne, già argento mondiale nel 2011, si è anche aggiudicato l’oro nello strappo e l’argento nello slancio.

Ottima prova per l’idolo di casa Daniel Godelli, classe ’92: l’albanese ha infatti ottenuto la medaglia d’oro nello slancio, con 180 kg, oltre ai due bronzi nella prova dello strappo (145 kg) e nella classifica totale (325 kg).

Loading...
Loading...

Sui tre podi è finito anche l’esperto azero Sardar Hasanov, il meno giovane dei partecipanti con i suoi 28 anni. 326 kg gli sono valsi la medaglia d’argento complessiva, che si aggiunge al secondo posto dello stappo (150 kg) e al bronzo dello slancio (176).

I tre protagonisti del podio si sono fortemente distinti rispetto alla concorrenza, come dimostrano i 14 kg di differenza tra Godelli, terzo, ed il francese Bernardin Kingué Matam, alla fine quarto con 311 kg sollevati. Delusione per il secondo albanese, Briken Calja, che esce fuori gara già nello strappo, con tre nulli. Nessun italiano era iscritto in questa categoria.

Questa sera l’appuntamento è con la categoria dei -58 kg donne, che assegnerà il sesto titolo europeo. La padrona di casa Romela Begaj partirà con i favori del pronostico.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top