Show Player

Sollevamento pesi: Genny Pagliaro alla conquista di Tirana



A 24 anni, Genny Pagliaro si appresta ad affrontare una nuova edizione dei Campionati Europei di sollevamento pesi, nella categoria femminile più leggera, quella dei 48 kg. Nel 2006, a soli 18 anni, Jenny si rivelò al grande pubblico ottenendo una medaglia di bronzo proprio ai campionati continentali di Władysławowo, in Polonia. L’atleta di Rovereto si è poi ripetuta nel 2007, a Strasburgo (Francia) e nel 2008, in casa, a Lignano Sabbiadoro.

Dopo un paio di anni problematici, la Pagliaro ha rinnovato l’appuntamento con il podio nel 2011, agli Europei di Kazan, in Russia, dove ha ottenuto la quarta medaglia di bronzo in carriera, aggiudicandosi l’argento nello snatch ed il bronzo nel clean & jerk.

Loading...
Loading...

La situazione si stava ripetendo anche lo scorso anno, ad Antalya (Turchia): seconda dopo la prima prova, Genny aveva tentato di sollevare 95 kg con lo slancio, ma aveva fallito per tre volte, mancando così l’appuntamento con una nuova medaglia.

Quest’anno l’appuntamento con gli Europei di sollevamento pesi è a Tirana, capitale albanese, dall’8 al 14 aprile. Nella sua categoria, Genny Pagliaro, alla ricerca della sua rivincita personale, troverà come sempre avversarie temibili, anche se potrebbe beneficiare di alcune assenze importanti. La Turchia pagherà la mancanza di Nurcan Taylan, squalificata per doping, così come non sarà della partita Nurdan Karagöz, già argento l’anno scorso e bronzo mondiale. Squalificata per doping anche la polacca Marzena Karpińska, campionessa in carica. L’azera Silvija Angelova, terza ad Antalya, sarà a invece protagonista.

Tra le possibili sorprese, ci permettiamo anche di segnalare la fancese Mélanie Bardis, reduce da un decimo posto ai Giochi Olimpici di Londra, ma soprattutto la 18enne rumena Elena Ramona Andries, ai piedi del podio nella scorsa edizione.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top