Show Player

Sollevamento pesi | Europei: che occasione per Genny Pagliaro!



Lunedì prenderanno il via a Tirana (Albania) i Campionati Europei di sollevamento pesi. Si comincia alle 17.00 con i -48 kg femminili, ovvero la gara che interessa più da vicino alla Nazionale italiana.

Genny Pagliaro, grande talento della pesistica nostrana che oggettivamente avrebbe potuto fare molto di più nella sua carriera, si troverà di fronte ad un’occasione ghiottissima per salire sul podio e lottare addirittura per la medaglia d’oro. Consultando la starting list non ufficiale della manifestazione, infatti, si nota come la 25enne nissena partirà con i favori del pronostico con un totale stimato di 185 kg, anche se è probabile che la misura non sia sufficiente per salire sul gradino più alto del podio. La principale insidia per la siciliana, che mai si è aggiudicata un titolo europeo nel totale (vanta un oro nello strappo a Lignano Sabbiadoro nel 2008), sarà rappresentata dalla rumena Elena Ramona Andreis, classe 1994 ed accreditata di un totale di 180 kg. La giovane pesista dell’Est Europa lo scorso anno si fermò a quota 173 agli Europei di Antalya, ma i notevoli margini di miglioramento lasciano presagire un potenziale anche da 185 o giù di lì. Nella lotta al podio bisognerà tenere d’occhio anche la veterana azera Silviya Angelova, atleta da 180 kg a dispetto dei 170 dichiarati nella entry-list.

Loading...
Loading...

Candidata al ruolo di possibile rivelazione sarà l’ucraina classe 1990 Iana Diachenko, così come sarà presente l’eterna spagnola Estefania Juan Tello, quinta ai Mondiali di Santo Domingo 2006.

Tutte atlete che, in assenza delle turche Nurcan Taylan (squalificata per doping) e Nurdan Karagoz e della detentrice polacca Marzena Karpinska (anch’ella sospesa per doping), non possono impensierire una Genny Pagliaro che a Tirana sogna di fare la storia e ripartire con nuova energia verso le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2026.

federico.militello@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top